oTTo - Milano

Da oTTo a Milano

Un nuovo luogo dove condivisione e aggregazione sono le parole chiave tra quadrotti di pane e cocktail

Nasce in via Sarpi a Milano, oTTo, un nuovo spazio multifunzionale e di aggregazione dove trascorrere il tempo libero, mangiare, lavorare e divertirsi.

Perché oTTo? È il numero civico della strada, peccato però siano al 10, vana scoperta fatta dai titolari Luca, Marco e Roberto appena prima dell'apertura. Ma non si sono persi d'animo e confessano - con il sorriso sulle labbra - "non siamo sempre così talebani!".

Qui il leitmotiv è la condivisione: grandi tavoli in legno, spazi di coworking, piante, Wifi e installazioni artistiche fanno di questo luogo la "seconda casa" dove ognuno può ritagliarsi il proprio tempo come e quando vuole.

La sala interna

La sala interna

Immancabile la sezione food&beverage con un menu attaccato al muro dove scegliere i deliziosiquadrottii: fette di pane farcite con particolari ricette e dai nomi insoliti ispirati alle località di origine dell'ingrediente principale del piatto.

Ad esempio Halat è preparato con pane di segale, hummus, carote arrostite, coriandolo e riprende il nome di una cittadina dell'Iran famosa per la sua crema di ceci.

Anche i cocktail non sono da meno, con una carta interessante e alcolici aromatizzati homemade, prendono ispirazione dal libro di Calvino "le città invisibili" come il Tecla a base di vodka, zenzero, lime e un mix speziato di pepe jamaicano, fava di Tonka e pimento.

Un tagliere completo

Un tagliere completo

Dalla colazione, passando per il pranzo si arriva all'aperitivo con un prezzo base di 2.50 Euro per uno Spritz veneziano accompagnato con chips e olive, ma è possibile scegliere a parte altre portate del menu con un prezzo medio di 10 Euro.

oTTo è aperto dal martedì alla domenica dalle 8.30 alle 01. Se voleste andare ad ora di pranzo il prezzo del menu fisso è di 10 Euro con acqua a volontà compresa.