Concerto Mark Knopfler Milano

Concerto Mark Knopfler a Assago

L'artista di Romeo and Juliet presenta Tracker. Il live al Forum

ATTENZIONE: Evento scaduto
«Knopfler fa emettere alla chitarra dei suoni che paiono prodotti dagli angeli quando sono esausti per essere stati buoni e sentono il bisogno di una birra forte»

Sette artisti per una sola grande stella. Sono i sette elementi, tra chitarre, flauti, violini, mandolini e così via che accompagnano il nuovo lavoro di Mark Knopfler.

Tracker, attesissimo album numero nove, è il prezioso gioiello della star che contiene alcune chicche mica male.

Mark Knopfler è in concerto al Mediolanum Forum.

Mark Knopfler in concerto al Mediolanum Forum

Mark Knopfler in concerto al Mediolanum Forum

COLLABORAZIONI INTERNAZIONALI E TECNICHE ORIGINALI

Per fare qualche esempio, le collaborazioni con Ruth Moody, Bruce Molski, Nigel Hitchcock e Phil Cunningham. E si tratta solo degli ultimi di una lunghissima serie, sono, infatti, tutti pazzi per Knopfler: Bob Dylan, Eric Clapton, Randy Newman, Van Morrison.

L'artista ci ha regalato diamanti come Money For Nothing, Sultans of Swing, rubini rosso amore come Romeo and Juliet, zaffiri luminosi come Sailing To Philadelphia.

Plurivincitore di Grammy Awards, fondatore e leader dei mitici Dire Straits, maestro del fingerpicking, ovvero suona la chitarra senza l'ausilio del plettro e pizzicando, tra l'altro, le corde con pollice, indice e medio. Ok, rileggete. Forte no?

I nuovissimi brani e i successi di sempre live al Forum il 28 maggio.