Concerto Maria Gadù Milano

Concerto Maria Gadú a Assago

L'artista di Shimbalaie in concerto a Latinoamericando 2014

ATTENZIONE: Evento scaduto
Mayra Correa Aygadoux, ma chiamatela Maria Gadú, la giovane cantautrice e chitarrista brasiliana di musica popolare conosciuta per la sua hit mondiale Shimbalaie. Un percorso artistico glorioso, pieno di soddisfazioni, che comincia nei bar della lontana San Paolo. Poi l'Europa, poi ancora Rio de Janeiro. Arriva il momento del primo album, della fortuna anche in Italia, delle nomination ai Latin Grammy, come miglior artista rivelazione e miglior album di un cantautore. Nos è il nome dell'ultima fatica discografica di Maria Gadú. Per ascoltarla dal vivo, l'appuntamento è al Festival Latinoamericando Expo 2014, Mediolanum Forum, il 29 giugno.

Correlati: Maria Gadú Assago

Guarda il Video
SCRIVI & VINCI CON LA COMPETITION
2 Biglietti Omaggio
Descrizione: Il Carnevale, il Mondiale di calcio 2014, l'allegria irrefrenabile, cosa significa per voi Brasile e perché? Due biglietti per il concerto dell'artista brasiliana Maria Gadù alla risposta più originale.
Scadenza: 25/06/2014 alle 23.59
Visualizza tutte le Competition
COMPETITION SCADUTA
Ha Vinto: Gio
Commento: Dopo una quindicina di viaggi, che dire? Dallo sfacelo post-dittatura, con i cruzeiros che valevano sempre meno, e i Brasiliani più genuini di sempre, alla potenza di oggi. L'universo musicale immenso, il calcio, il carnevale, Rio, i succhi tropicali, la sensualità, il crogiuolo di razze, i rapporti umani, conditi da risate e da lacrime di commozione. Non esiste un altro paese simile, d'altra parte, come dicono laggiù, "Deus è Brasileiro!"
Presenti 13 commenti.
Se Dio è brasiliano....
Di andreao postato il 24/06/2014 16:26:58
Da quando un collega ha sposato una donna brasiliana conosciuta su Internet (lui è un siciliano un po' incazzoso, lei una persona mite, forse un po' spaesata nel grigio di Milano), mi sento dire spesso che il Brasile è un mondo a sé, pieno di contraddizioni e contrasti sociali. Prima io pensavo davvero che Dio è un po' paulista e un po' carioca, perché il miglior calciatore di tutti i tempi (Pelè) è brasiliano, uno dei più bravi musicisti del mondo (Caetano Veloso) è brasiliano, uno degli architetti più apprezzati (Niemeyer) è brasiliano, una delle spiagge più magiche (Copacabana) è brasiliana e una delle donne più affascinanti (Gisele Bundchen) è brasiliana...
Contrasti
Di gabriella postato il 24/06/2014 10:35:10
Il Brasile è il campione di contrasti: mentre si celebrano i giocatori di calcio che per loro non è solo uno sport ma parte della loro anima, nelle favelas si soffre per la povertà estrema, per le inondazioni che si portano via anche quel poco. Certo il Brasile evoca allegria, colori vivaci, gioia di vivere ma non dimentichiamoci di quanto c'è dietro a questa facciata.
ILARI LARE E OH OH OH
Di Juan Vidal postato il 22/06/2014 19:37:17
Brazil e musica brasile e calcio brasil es todo !!!!
Meu Brasil Brasileiro..
Di Gio postato il 20/06/2014 11:37:34
Dopo una quindicina di viaggi, che dire? Dallo sfacelo post-dittatura, con i cruzeiros che valevano sempre meno, e i Brasiliani più genuini di sempre, alla potenza di oggi. L'universo musicale immenso, il calcio, il carnevale, Rio, i succhi tropicali, la sensualità, il crogiuolo di razze, i rapporti umani, conditi da risate e da lacrime di commozione. Non esiste un altro paese simile, d'altra parte, come dicono laggiù, "Deus è Brasileiro!"
Calcio, calcio, calcio
Di Leo postato il 19/06/2014 17:28:23
Il Brasile è il calcio! Durante i mondiali del 1982 in Spagna, tifavo spudoratamente Brasile (avevo 7 anni). Adoravo Falcao, ed ho sempre visto il Brasile come il paese dove avrei voluto nascere per diventare un grande calciatore!
brasile
Di nicolò postato il 19/06/2014 17:02:15
brasile per me è musica, colori e allegria
un popolo fiero
Di ermes postato il 18/06/2014 11:08:37
Del Brasile mi colpisce soprattutto la fierezza nello sguardo degli abitanti, spesso non hanno nulla, vivono in baracche o in mezzo a foreste, o anche nelle città, ai margini, ma hanno un orgoglio e una fierezza nazionali che non è uguagliabile a nessuno. Vivono la vita con una saggezza interiore e un'allegria che invidio molto.
Saudade verdeoro
Di ciuciazza postato il 16/06/2014 22:45:17
Nostalgia di luoghi mai esplorati, di colori accessi, di ritmi che vibrano nell'anima. Lontani nello spazio, vicini nel cuore.
Vita
Di Serena postato il 16/06/2014 11:21:37
Brasile per me significa vita... nel mio immaginario il Brasile è legato ad una moltitudine di colori, suoni, risa e danze; racchiude in se tutto quello che è il vero sapore della vita, intesa come viaggio e percorso alla ricerca della vera armonia.
Contrapposizioni, sfumature e colori.
Di Pablo postato il 16/06/2014 11:10:46
Bambini felici con un pallone tra cumuli di sconforto, giovani ragazze in paradisi che possono diventare un vero inferno. Terra di sole, sapori e emozioni capaci di avvolgerti e affascinarti per sempre.
brazile
Di monica postato il 12/06/2014 12:05:58
è per me una bellissima vacanza con amici alla fine dell'università, il più bello della mia vita.
la danza
Di stefanì postato il 12/06/2014 12:03:36
samba, esplosiva danza, divertente, tosta, sinonimo di pura allegria.
carnival!
Di martin postato il 12/06/2014 12:02:18
Il carnevale, pieno di colori e allegria. Braziiiiiiiiiiil