Acquario Civico a Milano

All'interno di Parco Sempione, un acquario con pesci di lago, di fiume e di mare

L'Acquario Civico svolge un'intensa attività di ricerca e organizza corsi e iniziative per sensibilizzare i più giovani. Inaugurato il 28 aprile del 1906 come padiglione dell'Esposizione Internazionale di Milano, faceva parte del "Padiglione della Pesca". Qui venivano infatti illustrati i metodi per la pesca e la pescicoltura, gli attrezzi e la bellezza dei fondali marini. Progettato dall'architetto Sebastiano Locati in stile liberty viennese, il complesso fu poi donato al Comune, che si assunse l'impegno di gestirlo e di crearvi un istituto di ricerca, la Stazione di Biologia e Bioidrologia Applicata.

Biglietto intero: 5 Euro; ridotto: 3 Euro. Card speciale: 12 Euro, ingresso a tutti i musei civici per tre giorni a partire dal giorno di emissione.